D’Araprì Brut

20,00 €
Tasse incluse

Metodo Classico Bombino bianco e Pinot nero.

Quantità

Ogni bottiglia riposa minimo 24 mesi al riparo della luce e delle correnti d'aria e degli urti, ad una temperatura di 13 o C, nei sotterranei della nostra antica Cantina. E la sboccatura a la glace manualmente, con aggiunta dello sciroppo di dosaggio, circa due mesi prima della commercializzazione. Il colore paglierino brillante e di perlage sottile con Bouquet etereo con sentore di lisato (crosta di pane), seguiti da toni fruttati di mela, pesca e arancia.

Delicatamente secco ed armonico, con bocca fresca e di buon corpo e retrolfatto di note tostate e panettone.

6 Articoli

Scheda tecnica

Varietà
Bombino bianco e Pinot nero.
Luogo di produzione
San Severo
Tipologia del terreno
Argilloso-calcareo, in leggero pendio.
Sistema di allevamento
Spalliera- 3500 piante per ettaro , Pergola pugliese - 2000 piante per ettaro.
Resa x ettaro
100-120 q.li per ettaro, circa 3-4 kg per ceppo
VITIGNO
Bombino bianco e Pinot nero
EPOCA DI RACCOLTA:
Fine agosto pinot nero e seconda decade di settembre bombino bianco, con raccolta e selezione manuale delle uve
Altitudine
Sud Sud - Ovest, 80-100 m t. s l m.